London – 2008

DREAMORE

London – 2008

Mirkò’s first London exhibition became a social event when, with an entire repertoire of his works, paintings, ceramics and drawings, were presented to an interested and curious public, along with members of the British jet-set. The theme of the exhibition was romantic, a synthes of a play on words where dream and love embrace the two languages, a union of the dream of love and love as the dream, so the works exhibited were all linked in some way to this noble sentiment. Mirkò’s colourful version of Leonardo da Vinci’s Mona Lisa, painted on canvas, in his unmistakable style, was a great success, and to embellish the show, as a personal gift on the day of the inauguration, Mirkò gave a demonstration of painting on ceramics, which was very much appreciated by the public. Mirkò brought love to English soil with his warm colours to warm the hearts of a cold London.

La prima mostra londinese di Mirkò diventa un evento mondano. L’intero repertorio dell’artista, tele, ceramiche e disegni, vengono presentati ad un pubblico interessato e incuriosito, in mezzo al quale si confondono personaggi del jet-set britannico. Il tema dell’esposizione ha un forte carattere romantico, sintetizzato dal bellissimo gioco di parole che fonde il sogno e l’amore nell’abbraccio delle due lingue. Londra è una città del sogno, immaginata sempre immersa in una fitta nebbia, Mirkò è un artista d’amore, figlio di una terra calda e feconda, la loro unione crea un vero amore da sogno o il sogno di un amore. Le opere esposte sono tutte legate in qualche modo a questo nobile sentimento. Riscuote molto successo, tra le altre, una coloratissima versione della Monna Lisa di Leonardo da Vinci, realizzata su tela nel suo stile inconfondibile. Ad impreziosire la mostra, un personale regalo dell’artista ai presenti nel giorno dell’inaugurazione. Una dimostrazione di pittura su ceramica, molto gradita dal pubblico. Mirkò porta l’amore in terra inglese e con i suoi colori riscalda il cuore della fredda Londra.

Il Bottaccio, Belgravia London