Arte quotidiana

Everyday life Art
Mirkò is an unpredictable artist, capable of representing people and places distant in space and time, incredible landscapes or nonexistent monstrous creatures, then just by looking out from a balcony, he can capture an everyday scene and the very essence of life, and that is why the folk, the background views, the profiles of the houses, domes and bell towers, that lead to his Vietri on the Amalfi Coast, become a part of Mirkò’s repertoire. The colours and representation of these everyday subjects are the same as in any other significant work, each detail is alive and real, attached to a moment in the eyes of the artist, and then forever in the colours of his creation. The message is profound. Everyday life can be art, without ever ceasing to be authentic. Mirkò è un artista imprevedibile. E’ capace di rappresentare luoghi e persone distanti nello spazio e nel tempo, paesaggi impossibili o mostruose creature inesistenti. Poi si affaccia al balcone di casa e riesce a cogliere in una scena quotidiana l’essenza stessa della vita. Entrano così a far parte del repertorio di Mirkò vecchi giocatori di carte, suonatori ambulanti e avventori di locande, sullo sfondo scorci e profili di case, cupole e campanili che rimandano alla sua Vietri ed a tutta la Costiera Amalfitana. Colori e rappresentazione di questi soggetti comuni sono gli stessi delle opere più impegnate e significative, con la differenza che ogni singolo particolare è vivo e reale, fissato per un attimo negli occhi dell’artista e poi per sempre nei colori delle sue creazioni. Il messaggio è profondo. La vita quotidiana può essere arte, senza smettere di essere autentica.